Rotuing in Flask

Tutti i framework per applicazioni web moderni utilizzano la tecnica del routing per creare URL facili da ricordare per gli utenti, rendendo molto semplice anche raggiungere una determinata pagina dell’applicazione […]

Avatar di GB Factory
GB Factory 20 Gennaio 2022

Tutti i framework per applicazioni web moderni utilizzano la tecnica del routing per creare URL facili da ricordare per gli utenti, rendendo molto semplice anche raggiungere una determinata pagina dell’applicazione senza passare necessariamente dalla home page.

Il Decoratore Route

Il decoratore route() in Flask è utilizzato per collegare un URL a una determinata funzione, come abbiamo già visto nella parte precedente della guida. Per esempio:

@app.route('/pagina')
def pagina():
  return 'Questa è una pagina'

Nel nostro esempio, l’URL “/pagina” è collegato alla funzione pagina(). Quindi se un utente si collega al link http://127.0.0.1:5000/pagina, verrà visualizzato sul browser l’output della funzione pagina().

La funzione add_url_rule()

In alternativa al decoratore che abbiamo appena visto, è possibile anche utilizzare anche la funzione add_url_rule() dell’oggetto app per collegare un URL ad una funzione:

def pagina():
  return 'Questa è una pagina'

app.add_url_rule('/', 'pagina', pagina)
Lezione Precedente Lezione Successiva